• Area Informativa

    DEPRESSURIZZAZIONE DEL SUOLO MEDIANTE POZZO RADON

    by  • 02/24/2016 • Area Informativa, Cosa Facciamo, Livello Divulgativo

    DEPRESSURIZZAZIONE DEL SUOLO MEDIANTE POZZO RADON COLLOCATO SOTTO O NELLE IMMEDIATE VICINANZE DELL’EDIFICIO La depressurizzazione del suolo consiste in un sistema di aspirazione del radon presente nel terreno costituente il sottosuolo dell’edificio. Un impianto di questo tipo è costituito da un pozzo di estrazione (cavità nel terreno), collegato ad una tubazione di collettamento e...

    Read more →

    MONITORAGGIO DEI GAS ENDOGENI ASL ROMA H

    by  • 06/27/2014 • Area Informativa, Area Normativa, Cosa Facciamo, Livello Divulgativo, Livello Professionale

    La Geoex sas è attrezzata per effettuare il monitoraggio dei gas endogeni come anche indicato dalla ASL ROMA H: 1) In aria attraverso valutazioni preventive dei locali oggetto di richiesta di deroga (art. 65 comma 3 del D. Lgs. 81/08) di ANIDRIDE CARBONICA (CO2) ed IDROGENO SOLFORATO (H2S) 2) Nel suolo. I rilievi vengono poi...

    Read more →

    Calcolo del rischio Radon in ambienti di vita e di lavoro

    by  • 08/08/2013 • Area Informativa, Livello Divulgativo, Livello Professionale

    Ognuno di noi ha modi diversi, a volte molto soggettivi, di percepire il rischio: in termini di probabilità di incidenti mortali, ad esempio, è molto più rischioso viaggiare in automobile che in aereo, eppure c’è molta gente che ha paura di volare. Dunque, per inquadrare il rischio radon, dobbiamo andare al di là della...

    Read more →

    Chi Siamo

    by  • 08/04/2013 • Area Informativa, Contatti, Cosa Facciamo, Livello Divulgativo, Livello Professionale, Uncategorized

    La GEOEX s.a.s. e’ stata fondata nell’anno 1989 da esperti di geofisica operanti nel settore della Geofisica applicata all’Edilizia e della Bioedilizia. Il Direttore Tecnico della Geoex sas e’ il Dr. Massimo Moroni Laureato con Lode in Scienze Geologiche ad indirizzo Geofisico il Dr. Moroni e’ Consulente, di numerose Societa’ Italiane ed Estere nonche’ di Enti...

    Read more →

    Le domande sul Radon

    by  • 08/04/2013 • Area Informativa, Livello Divulgativo

    DOMANDE PIU’ FREQUENTI SUL RADON Quelle che seguono sono le domande più frequenti sul Radon. Potete cliccare su una qualsiasi domanda per leggerne la risposta. Se avete una domanda che non appare qui potete mettervi in contatto con noi e saremo felici di rispondervi. Che cos’è il Radon? Da dove proviene? Quali sono gli...

    Read more →

    La nostra offerta per il problema Radon

    by  • 08/04/2013 • Area Informativa, Cosa Facciamo

    Nei luoghi di lavoro e nelle abitazioni, la stima dell’esposizione al Gas Radon viene condotta mediante misure integrate nel tempo per periodi relativamente lunghi. La misura integrata, infatti, annullando l’effetto delle oscillazioni che si verificano sia nell’arco della giornata che nel corso delle varie stagioni fornisce un valore medio della concentrazione di radon utile...

    Read more →

    La misura della concentrazione di radon in aria con dosimetria passiva

    by  • 08/04/2013 • Area Informativa, Cosa Facciamo

    La misura della concentrazione del gas radon in aria può essere effettuata con l’ausilio di dosimetri passivi, basati sull’impiego di film o polimeri sensibili alle radiazioni alfa , mediante canestri a carbone attivo o mediante elettreti con analisi del potenziale di scarica. Prima di ogni campagna di misura può essere utile effettuare un sopralluogo nei...

    Read more →

    La misura della concentrazione di radon in aria con strumentazione continua

    by  • 08/04/2013 • Area Informativa, Cosa Facciamo

    In alcuni casi vengono richieste misure di concentrazioni di Gas Radon mediante strumentazione elettronica. La nostra società dispone di diverse apparecchiature alcune delle quali anche in noleggio. Per scopi professionali utilizziamo il rilevatore con camera ad impiantazione ionica Durridge Rad 7 Pro che consente la simultanea valutazione dei due isotopi del Radon (Rn-222 e...

    Read more →

    Bonifica di ambienti ad elevata concentrazione di radon

    by  • 08/04/2013 • Area Informativa, Cosa Facciamo

    La nostra società esegue progetti per la bonifica degli ambienti identificati ad elevata concentrazione di Radon. I valori guida, oltre i quali agire con opere di mitigazione sono di 500 Bq/m3 per i luoghi di lavoro (Dlgs 241/2000) e 200 Bq/m3 (Euratom 143/90) per le abitazioni. L’Agenzia per la Protezione dell’Ambiente Statunitense EPA ed altre Organizzazioni...

    Read more →

    Misura della concentrazione di radon nei gas del suolo

    by  • 08/04/2013 • Area Informativa, Cosa Facciamo

    La nostra società esegue misure dirette di gas radon nel suolo attraverso metodologie confrontate a livello internazionale (si veda la memoria presentata al Radon Workshop 2010 di Praga) . La misura diretta del Radon nel suolo, unitamente alla valutazione della permeabilità intrinseca consente la predisposizione del livello di rischio d’area a scala di cantiere o...

    Read more →

    Misura dell’esalazione di radon dai materiali da costruzione

    by  • 08/04/2013 • Area Informativa, Cosa Facciamo

    Nel ns. laboratorio eseguiamo misure di esalazione di radon dai materiali da costruzione. Infatti solo una modesta percentuale del radon-222 e del radon 220 prodottto per decadimento del radio-226 all’interno dei materiali fuoriesce all’esterno. I materiali da costruzione interi o macinati, vengono posti in un contenitore ermetico e collegato alla camera ad impiantazione ionica RAD 7...

    Read more →

    Consulenza per la progettazione edilizia in zone a rischio Radon

    by  • 08/04/2013 • Area Informativa, Cosa Facciamo

    Ogni area edificabile presenta peculiari problemi per quanto riguarda l’inquinamento da radon. Tuttavia sulla base di specifici rilievi di Gas Radon nei gas interstiziali del suolo è possibile intervenire in fase progettuale e realizzare edifici praticamente esenti da radon anche in zone ad alto rischio. Un intervento in fase progettuale risulta ininfluente dal punto di vista economico e risolutivo...

    Read more →

    La misura della concentrazione di elementi radioattivi in materiali da costruzione

    by  • 08/04/2013 • Area Informativa, Cosa Facciamo

    I materiali da costruzione costituiscono, dopo il suolo, una importante sorgente di radon negli edifici a causa del loro contenuto di (radio 226 (progenitore di radon 222) e di torio 232 (progenitore di radon 220). Inoltre gli occupanti sono soggetti alle radiazioni gamma dei loro figli ed anche del potassio 40. Oltre a questi radionuclidi naturali...

    Read more →

    9 – Raccomandazioni

    by  • 08/04/2013 • Area Informativa, Livello Divulgativo

    Si può procedere in maniera ordinata, evitando di allarmare la popolazione non fornendo vie pratiche per risolvere il problema. Il primo passo è quindi la stima della serietà del problema, e l’incoraggiamento ad altri a fare ciò. L’iniziativa può essere a livello nazionale, locale o individuale. In tutti i casi la cittadinanza deve essere...

    Read more →

    8 – La variabilità Stagionale del Gas Radon nelle abitazioni

    by  • 08/04/2013 • Area Informativa, Livello Divulgativo

    La variazione del riscaldamento e della ventilazione interna nonche’ le condizioni del tempo, danno luogo ad ampie fluttuazioni del livello di Radon indoor. In linea generale, la concentrazione di Radon indoor notturna e’ piu’ alta che di giorno e d’inverno piu’ che d’estate. Per esempio, il livello di Radon in una casa a luglio...

    Read more →

    7 – Il monitoraggio dei nostri luoghi di vita e di lavoro

    by  • 08/04/2013 • Area Informativa, Livello Divulgativo

    Il monitoraggio del Radon dei nostri luoghi di vita e di lavoro Il monitoraggio in ambienti confinati o esterni del RADON si effettua con l’ausilio di un dispositivo specifico per questo gas. Tale dispositivo portatile puo’ essere facilmente installato negli ambienti da monitorare e registra il valore instantaneo o nel tempo della concentrazione. Chiunque...

    Read more →

    4 – Le vie dell’esposizione al Radon

    by  • 08/04/2013 • Area Informativa, Livello Divulgativo

    LE VIE DELL’ESPOSIZIONE AL RADON Poiché la concentrazione del radon all’aria aperta è bassa e in media le persone in Europa trascorrono la maggior parte del loro tempo in casa, il rischi per la salute pubblica dovuto al radon è essenzialmente correlato all’esposizione a questo gas all’interno delle abitazioni. Parecchi suoli contengono naturalmente quantità...

    Read more →

    3 – Radioattività naturale ed artificiale

    by  • 08/04/2013 • Area Informativa, Livello Divulgativo

    Per provvedere a una migliore valutazione del livello di pericolosità del radon, è utile confrontare l’esposizione dell’uomo alla radioattività dovuta al radon con quella di diversa origine. In generale si puo’ affermare che il radon costituisce la maggiore causa di esposizione alle radiazioni. Radioattività naturale La radioattività naturale ha una duplice origine: nello spazio,...

    Read more →

    2 – Breve storia del Radon

    by  • 08/04/2013 • Area Informativa, Livello Divulgativo

    BREVE STORIA DEL RADON. Gli elementi radioattivi naturali sono stati presenti sulla terra dalla sua origine. Gli elementi a vita più breve sono gradualmente scomparsi. Gli elementi radioattivi a vita lunga che sono presenti nel nostro ambiente includono l’uranio, che dà origine al radon. La radioattività non fu scoperta che nel 1898,quando Marie Curie...

    Read more →

    1 – Il Gas Radon

    by  • 07/25/2013 • Area Informativa, Livello Divulgativo

    a cura di Prof. Geol. Massimo Moroni – Consulente Ambientale Download  Scarica gratis la nostra guida al Radon “Guida al Radon nelle abitazioni e nei luoghi di lavoro” Premessa Il Radon e’ un gas radioattivo incolore estremamente volatile prodotto dal decadimento di tre nuclidi capostipiti che danno luogo a tre diverse famiglie radioattive; essi sono...

    Read more →

    Come la geologia locale condiziona i flussi di Gas Radon dal suolo

    by  • 07/23/2013 • Area Informativa, Livello Divulgativo, Livello Professionale

    Il radon si forma nelle rocce in seguito al decadimento del radio-226; elevate concentrazioni di radon nei gas del suolo e del sottosuolo si riscontrano però solo quando questo elemento può essere espulso dal reticolo cristallino dei minerali che lo contengono. In particolare nel decadimento del radio-226 viene emessa una particella a e l’atomo...

    Read more →